murales_valentino_rossi_circuito_di_valencia

Ho il ricordo di un motomondiale affascinante e spettacolare, ma serio e distante…freddo, chiuso ed inviolabile. Poi sei arrivato tu, Valentino Rossi, uno scanzonato ragazzino di paese...allegro, vivace, “portatore sano” di una viscerale passione per i motori e le corse (uno di noi insomma !), e hai cambiato tutto. Lo hai fatto con la tua genuinità e con un pizzico di goliardia.

L’impegno, i risultati, sono stati certamente fondamentali, e ancora oggi, se ripenso ad alcune delle tue memorabili imprese, mi vengono i brividi…ma il tuo sorriso e la tua simpatia hanno avuto un ruolo altrettanto importante. Hanno infatti portato il colore e il calore che mancavano, rendendo il motociclismo sgargiante ed attraente anche agli occhi di chi il culo su una moto non ce lo aveva mai messo…non ce lo avrebbe mai messo. Si perché, grazie a te, di motociclisti in giro ce ne sono molti di più oggi, e la moto è vista con minor timore…

Mi hai fatto sognare e divertire Valentino, regalandomi, per 26 lunghi anni, incredibili emozioni, che hanno alimentato il mio amore per le due ruote, per il motociclismo e tutto ciò che vi ruota attorno. Mi hai fatto urlare di gioia, a volte di rabbia, mi hai fatto commuovere, hai reso la MotoGP un appuntamento speciale, immancabile, e i pranzi domenicali momenti indimenticabili !

Sono cresciuto con te, e da te ho appreso quali sono i valori che contano nello sport e nella vita, quelli che ti hanno reso unico e immenso: impegno, costanza, audacia, correttezza, rispetto, amicizia, generosità…

Sei stato una vera ispirazione, oltre che il miglior rappresentante che uno sport come il motociclismo agonistico potesse mai desiderare, ed è anche merito tuo se quello che fino a dieci anni fa era, per me, solo un bel passatempo - un hobby - si è trasformato in qualcosa di più.

Oggi il mio senso di vuoto è grande, ma resta la passione che mi hai trasmesso e sono contento che tu abbia posto le basi per un "dopo Rossi", sicuro che presto qualcuno dei tuoi discepoli concretizzerà l'agognato decimo titolo iridato che ti sei già ampiamente meritato.

E’ stato un viaggio meraviglioso !

GRAZIE PER SEMPRE VALENTINO ROSSI, LEGGENDA DELLA MOTOGP.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accedi o registrati al sito per scrivere e pubblicare i tuoi commenti.

Commenti offerti da CComment