copertina_test_pellicola_wrapping_3m_carbonio_3d

L’ultima tendenza in termini di personalizzazioni di auto e moto è il wrapping, ovvero una tecnica che permette di decorare (o ricoprire) intere parti estetiche, attraverso l'uso di speciali pellicole adesive.

Tali pellicole, reperibili in rete o nei negozi di tuning in molteplici colori e finiture, offrono all'utente che vuole personalizzare il proprio veicolo, tre vantaggi:

1) Economicità;

2) Rapidità di applicazione;

3) Reversibilità.

Mi sono fatto contagiare anch'io da quella che sta di fatto diventando una vera e propria moda, ed ho dunque deciso di rendere la mia Yamaha R6 un pò più "racing", applicando una pellicola "carbon look" sui fianchetti in plastica neri presenti del serbatoio.

LA PELLICOLA CHE HO SCELTO

Premetto che di pellicole per wrapping ne esistono di svariate tonalità e finiture e, grazie a questo grande assortimento di prodotti, è possibile dare sfogo a qualsiasi "fantascientifica" idea frulli nella testa di un motociclista malato di tuning. In commercio troverai dunque pellicole lucide, opache, spazzolate, cromate, metallizzate, perlate, iridescenti, mimetiche, ma anche simil legno, alluminio e fibra di carbonio.

Insomma chi più ne ha, più ne metta, tuttavia essendo io un amante del carbonio, è proprio per questa finitura che ho optato. Il mio progetto prevedeva l'utilizzo di un tipo di pellicola che riproducesse fedelmente la trama della nobile fibra composita, così gironzolando su Amazon mi sono imbattuto nella famosa pellicola adesiva Carbon 3D realizzata dalla 3M

La particolarità di questa pellicola è quella di avere una finitura superficiale davvero molto simile alla trama del carbonio, fattore che mi ha spinto ad acquistarla senza pensarci troppo. Gli altri importanti fattori pubblicizzati nell'annuncio di vendita, sono la resistenza agli agenti atmosferici e la facilità di applicazione: la pellicola 3M Carbon 3D è infatti doatata di speciali micro-canalizzazioni nella parte adesiva. Queste hanno la specifica funzione di far fuoriuscire l’aria che si frappone fra la pellicola e la superficie di applicazione, evitando la formazione di antiestetiche grinze e micro-bolle.

Tale pellicola è inoltre termoformabile, dunque basta esporla ad una fonte di calore per farla adattare anche alle forme più complesse, facilitando così le operazioni di applicazione.pellicola carbon 3m 002

ATTREZZATURA NECESSARIA PER L'APPLICAZIONE

Per attaccare la pellicola 3M ed ottenere il miglior risultato possibile, mi sono procurato la seguente attrezzatura, peraltro di facile reperibilità:

Cutter: un taglierino di tipo tradizionale per i tagli grossolani, ed uno piccolo di precisione (tipo bisturi) per i tagli di rifinitura;

Phon: ho preferito evitare la pistola termica poichè, nell'applicazione su parti in plastica - come nel mio caso -, l'elevata temperatura del getto d'aria avrebbe potuto deformare il pezzo in lavorazione.

Spatola: il suo utilizzo si è rivelato particolarmente utile per stendere bene la pellicola, agevolando l'adesione alla superficie di contatto.

ISTRUZIONI PER L'APPLICAZIONE

Per applicare al meglio la pellicola mi sono attenuto ai seguenti passaggi:

  1. Sgrassare bene la superficie da ricoprire, questa deve essere priva di ogni impurità;
  2. Tagliare una porzione di pellicola di dimensioni superiori al pezzo cui va applicata, diciamo il 10%, in modo da avere un po’ di margine;
  3. Rimuovere la carta protettiva dell'adesivo della pellicola;
  4. Applicare la pellicola;
  5. Passare la spatola avendo cura di effettuare con questa movimenti regolari dal centro verso l’esterno*;

* Nel caso di superfici dalla forma complessa, una volta applicata la pellicola occorre scaldarla con il phon in modo tale da farle prendere bene la forma.wrapping yamaha r6 dx

IL MIO PARERE

Tutte le operazioni di applicazione sono andate a buon fine senza nessun intoppo, la pellicola ha aderito perfettamente alla superficie in plastica dei fianchetti. Sorprendente la sua adattabilità, quando la si riscalda, la pellicola diventa estremamente elastica, una caratteristica che le permette di copiare fedelmente la superficie sulla quale viene attaccata. Inoltre la colla utilizzata dalla 3M garantisce un'ottima adesione anche per applicazioni soggette a sfregamento come in questo caso.

Per quanto concerne la resistenza agli agenti atmosferici, dopo 2.000 km percorsi con qualsiasi condizione meteo, non ho notato alterazioni di alcun tipo, la pellicola è tale e quale al primo giorno di applicazione.

Considerata la qualità del materiale ritengo giusto anche il prezzo, inoltre bisogna tener presente il vantaggio di avere una modifica reversibile a differenza di quanto offerto dalle tradizionali verniciature.

DOVE ACQUISTARLA

Sicuramente l'acquisto online è il più conveniente a patto di affidarci a siti conosciuti. Io ho acquistato la pellicola 3M Carbon 3D su Amazon, un e-commerce che in quanto a serietà e garanzie offerte ai clienti, non ha certo bisogno di presentazioni. Vi lascio il link alla pagina di acquisto sperando di fare cosa gradita.

IN SINTESI

Prezzo : 9

Finitura superficiale : 8.5

Fedeltà al materiale riprodotto : 9

Forza di adesione : 9

Modellabilità : 9

A questo punto non mi resta che godermi il lavoro, ed iniziare a pensare alla prossima modifica...! ;-)

© RIPRODUZIONE RISERVATA